Il gelato nero, nuova moda estiva: come è fatto e dove trovarlo

L’estate 2017 è in pieno svolgimento, col suo caldo infernale, i suoi immancabili tormentoni e le sue nuove mode. Quasi tutte come sempre passeggere, molte delle quali poco utili e ad uso e consumo fino a settembre. Quando poi avremo dimenticato tutto e ci ritroveremo come sempre consapevoli che, come diceva il grande Califano: “ma l’Estate somiglia a un gioco. E’ stupenda, ma dura poco…”. Tra le mode, ovviamente occorre metterci pure quelle culinarie. Tra queste, è d’obbligo annoverare il gelato nero. Nome originale “Black Ice Cream”, che impazza su Instagram. Ma come è fatto? E dove possiamo trovarlo? Vediamolo di seguito.

Gelato nero, dovete andare a New York

gelato neroCome riporta Il Corriere della sera, a lanciarlo è stata la gelateria americana Morgenstern’s Finest Ice Cream, e poi da lì è partita la mania sui Social, dove, specie come detto su Instagram, si fa a gara per pubblicare foto. In Italia non è ancora arrivato e, pare, nemmeno nel resto d’Europa. Pertanto, dovrete andare fino a New York, dove si trova la gelateria che ha lanciato il Black Ice Cream.

Come è fatto il gelato nero

dove trovare gelato neroPer realizzare il Black Ice Cream, la gelateria Morgenstern’s Finest Ice Cream ha mescolato latte, scaglie e crema di cocco. Il segreto poi sta nella colorazione all black, ottenuta carbonizzando un’intera noce di cocco. Solo a leggere la parola “carbonizzando” viene il dubbio che non sia proprio tutta salute. Sicuramente arriverà anche in Italia, visto che importiamo tutte le mode americane. In molti casi purtroppo. Sarebbe meglio il proverbio: meglio mai che tardi.

Certo, i gelati artigianali ormai sono continuamente aggiornati ai nuovi gusti e tendenze. Oltre a quelli tradizionali, che ormai in pochi scelgono, sono diventati una realtà consolidata quelli che si ispirano ai prodotti kinder o riprendono il nome di personaggi famosi. In fondo, colori e nomi sono fondamentali per attrarre la clientela.

Precedente Festivalbar, ricordo di un evento simbolo dell’estate Successivo Koh Tao, l’isola dove i turisti muoiono: i tanti casi inquietanti

Lascia un commento

*