M5S e ALDE, il matrimonio non s’ha da fare: le ragioni per cui sarebbe stato ridicolo

We see the European Union as a common project of 28 member states that requires a responsible attitude. It are especially the past policies of ‘cherry picking’ that caused the financial crisis of 2008 to turn into a euro-crisis. M5S seems to think it can break it up our common European project into an inconsistent list of seven conditions that have no other objective than to serve a highly populist and unrealistic program.

For all these reasons, the ALDE group thinks it is impossible for any responsible, pro-European group to take the M5S on board. To accept the party of Beppe Grillo in its ranks, would be to abandon the European project and the urgent reforms it desperately needs.

Alla fine tutto è saltato, ma ha comunque lasciato una nuova ed ennesima crepa nel Movimento.

3 commenti su “M5S e ALDE, il matrimonio non s’ha da fare: le ragioni per cui sarebbe stato ridicolo

  1. Smens il said:

    Sarebbe stato ridicolo……perchè alde non l’ha voluto si cerca di dare una ragione al grillo, ma se l’accettavano non era ridicolo, quando si dice l’ipocrisia….

  2. stanco il said:

    Sono sempre e solo non seriamente politici, devono imparare cos’e’ la democrazia,(non e’ certo la votazione web, vedasi le manomissioni mondiali). e poi serve un documento di programmazione serio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*