Francia, vince Macron: il Renzi francese amico delle Lobby

Nel frattempo, l’Unione europea tira un sospiro di sollievo. In attesa del prossimo voto delicato in Germania, dove comunque la Merkel non dovrebbe avere problemi (sempre ieri ha battuto il suo principale Schultz rivale alle amministrative del Land più a Nord del Paese). Renzi intanto si è congratulato con lui via Twitter, e Macron lo ha contraccambiato quando ha vinto le Primarie del Pd. Due giovani che costruiranno la futura Europa. Stando però attenti che resti come la vecchia.

SONDAGGIO

Lascia un commento

*