Trump e chiusura frontiere ai musulmani: perché ha sbagliato 2 volte

Trump e chiusura frontiere ai musulmani: perché ha sbagliato 2 volte Donald Trump comincia a mettere nero su bianco il suo programma. Come la tanto discussa chiusura delle frontiere a cittadini provenienti da sette paesi musulmani: Iraq, Iran, Yemen, Libia, Sudan, Somalia e Siria. Con effetto immediato ma modalità diverse. Una scelta già aspramente criticata da più parti, soprattutto in virtù... Continua »
gennaio 31, 2017 / 3

Terrorismo islamico colpisce Berlino, cuore senza colpe dell’Europa

Terrorismo islamico colpisce Berlino, cuore senza colpe dell’Europa Europa nuovamente colpita dal terrorismo islamico, dopo un breve periodo di pace apparente. Colpita proprio nel pieno del suo cuore geografico, politico ed economico: Berlino. E’ accaduto nel quartiere di Charlottenburg, nel centro di Berlino Ovest, dove un tir nero a luci spente si è scagliato contro un mercatino di... Continua »
dicembre 21, 2016 / 0

LA BALLA DELLA TERZA GUERRA MONDIALE IN CORSO

LA BALLA DELLA TERZA GUERRA MONDIALE IN CORSO I FOCOLAI IN CORSO IN TUTTO IL MONDO SONO SOLO DUE Dietrologi e allarmisti non hanno perso tempo a parlare di Terza Guerra Mondiale in corso. Un conflitto può essere definito tale quando interessa almeno tre continenti sui cinque esistenti e diversi Paesi. In realtà i focolai di guerra in... Continua »
ottobre 8, 2014 / 0

CRISI SIRIA, VERSO LA TERZA GUERRA MONDIALE?

CRISI SIRIA, VERSO LA TERZA GUERRA MONDIALE? USA, GB E FRANCIA VOGLIONO ATTACCARE. CINA E RUSSIA SONO CONTRARIE E ALLEATE DI ASSAD. PAESI ISLAMICI DIVISI In Medioriente sta per scoppiare l’ennesima guerra, tra un Regime che spacca in due il suo popolo e i Paesi Terzi, alleati e non. Questa volta il teatro del conflitto è la... Continua »
agosto 29, 2013 / 0

RUSSIA E CINA CONDANNANO A MORTE I SIRIANI

RUSSIA E CINA CONDANNANO A MORTE I SIRIANI I DUE PAESI, CHE HANNO POTERE DI VETO, HANNO VOTATO NO ALLA RISOLUZIONE DELL’ONU PER UN INTERVENTO CONTRO IL REGIME DI ASSAD. IL QUALE DA ORMAI UN ANNO STA MASSACRANDO MIGLIAIA DI CIVILI Il regime di Bashar al-Assad può continuare tranquillamente a reprimere nel sangue le rivolte del popolo siriano.... Continua »
febbraio 7, 2012 / 0