Possiedi uno di questi VHS? Valgono una fortuna: ecco quali

Prima dello streaming e del file sharing esistevano i DVD. E prima dei DVD le videocassette, chiamate anche con l’acronimo VHS. Impazzavano negli anni ’80, diventandone, insieme alle musicassette, un vero e proprio simbolo. In tanti li abbiamo ancora conservati a casa, soprattutto come ricordo e magari ogni tanto per rivedere qualche film che abbiamo amato in età infantile o adolescenziale. In realtà, come abbiamo visto per i giochi da tavolo, anche i VHS valgono una fortuna. Certo, non tutti. Di seguito vediamo quali.

VHS che valgono di più: impazzano i cartoni Disney

Prendete carta e penna e scavate tra i vostri scatoloni nel ripostiglio o in soffitta. Come riporta il portale Viva gli anni ’90, a valere di più sui siti dove acquistare roba usata, impazzano i VHS dei cartoni Disney. Ecco la classifica in ordine crescente:

  1. Re Leone vale tra i 75 e i 200 euro;
  2. La Carica Dei 101 vale dai 200 ai 300 euro;
  3. Biancaneve dai 250 ai 600 euro;
  4. Cenerentola fino ai mille euro;
  5. La Bella e la bestia fino a 8mila euro.

Quali sono i VHS che conviene vendere: film Horror e serie cartoni animati giapponesi

candy candy vhsSe non avete questi VHS che valgono di più, non disperate. Come riporta BlastingNews, il primo episodio di Star Wars, ad esempio, può valere più di 100 euro. I film Horror classici a cavallo tra gli anni ’70 e ’80, possono arrivare fino a 2mila euro. Molto quotati, sempre in tema cartoon, anche i mitici cartoni animati anni ’80: Candy Candy, Kenshiro, Lady Oscar, Heidi. Un’intera serie o più serie può valere migliaia di euro.

Dunque, cerca in casa se hai uno di questi VHS. Magari in tempi di crisi possono far racimolare qualche soldo pur dovendo però rinunciare a un ricordo di trent’anni fa. Il prezzo da pagare. Magari un giorno, in tempi finanziari migliori, li ricomprerete. Magari pure gli stessi.

One thought on “Possiedi uno di questi VHS? Valgono una fortuna: ecco quali

Lascia un commento

*