Crea sito

Coronavirus colpisce Tom Hanks: Simpson hanno previsto anche questo?

Ultimo aggiornamento

Il Coronavirus inizia a mietere anche “vittime” eccellenti. Vittime per modo di dire, ovviamente, visto che nessun Vip è fortunatamente morto.

Il primo è stato lo scrittore cileno Luis Sepulveda, e proprio ieri sono giunte rassicurazioni da parte della moglie Carmen Yanez che ogni giorno sta migliorando. Mentre alcuni media avevano riportato la notizia che fosse in fin di vita.

In Italia invece il Coronavirus ha colpito due calciatori di Serie a: Rugani e Gabbiadini. E ciò ha comportato la quarantena dei calciatori entrati con loro in contatto, anche gli avversari.

Anche il grande attore americano 63enne Tom Hancks è risultato positivo al Coronavirus insieme alla moglie in Australia. E ciò ha riportato alla mente una puntata dei Simpson, la serie oracolo già di vari eventi. Ecco la scena che avrebbe previsto il Coronavirus contratto da Tom .

Tom Hanks colpito da Coronavirus: la puntata dei Simpson

A riportare per primo la notizia è stato DailyMail. Come riporta Metro, i fan dei Simpson sono convinti che la diagnosi di coronavirus di Tom Hanks sia stata predetta dal suo cameo nel film del 2007.

Il 63enne ha fatto la sua comparsa nell’animazione, che ha anche impedito a Donald Trump di diventare presidente.

La star di Forrest Gump pubblicizza un nuovo Grand Canyon. Apparendo nella pubblicità, afferma che “il governo degli Stati Uniti ha perso la sua credibilità”, invitando a chi lo vede di persona a lasciarlo stare in questa sorta di quarantena.

E’ notizia di ieri che la star di Cast Away, e tanti altri film di successo, ha affermato di soffrire di dolori, brividi e raffreddore. E mentre la teoria potrebbe sembrare un po’ inverosimile, i fan pensano che sia il modo dei Simpson di prevedere anche l’auto-quarantena di Tom Hanks.

Ecco la scena in questione:

I Simpson avrebbero predetto proprio il Coronavirus in una puntata del 1993. Sebbene anche qui per molti si tratta di una forzatura, dato che nella puntata il virus è arrivato a Springfield dal Giappone e tramite un pacco.

Ecco tutte le altre loro previsioni o presunte tali.

Luca Scialò

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.