Possiedi uno o più tra questi vecchi 10 giochi da tavolo? Valgono una fortuna!

Cosa ne pensi?

Tra gli anni ’70 e ’80, quando i videogiochi c’erano ma non avevano ancora assorbito completamente il tempo libero dei bambini e degli adolescenti, mentre gli smartphone non si sapeva manco cosa fossero, impazzavano i giochi da tavolo. In molti, soprattutto per ricordare i bei tempi spensierati andati o per puro collezionismo, li tengono ancora in casa. Gelosamente conservati o utilizzati ancora per passare piacevoli ore con la propria famiglia o con i propri amici. In realtà, grazie a Fiere che li hanno come tema o a siti di e-commerce dedicati anche all’usato (su tutti Subito o eBay), questi giochi da tavolo hanno acquistato un valore di rilievo. E potrebbero trasformarsi, vendendoli, in un “bene di rifugio” per tempi economicamente grigi. Ecco i 10 giochi da tavolo che valgono una fortuna.

Quanto vale il gioco Brivido

In questo elenco, Wired parte da Brivido. Il gioco con i ragazzini che si muovevano per la casa infestata seguendo piedi ed evitando asce cadenti, sulla Baia è volato a ben 160 euro.

Quanto vale Monopoly

monopolyMonopoly viene considerato il Re dei giochi da tavolo vintage, dato che esiste da quasi un secolo. Conta innumerevoli edizioni e il prezzo varia da caso a caso. L’edizione Pokémon, ancora sigillata, è arrivata a circa 99 euro, mentre la scatola rettangolare di Monopoli, la più diffusa nelle nostre case, ti può portare nel portafogli una cinquantina di euro. A valere di più è ovviamente la prima edizione del 1936, quella con Via del Fascio e Largo Littorio, che parte dai 170 euro.

Quanto vale Risiko

Discorso diverso per Risiko, un altro classico ma più recente e che non vale moltissimo. Si va dai 25 ai 40 euro a seconda delle edizioni. Meglio va per l’edizione Prestige del 1998 che, nel settembre scorso, ha raggiunto 99 euro.

Quanto vale Subbuteo

subbuteoDiscorso peculiare per il Subbuteo. Infatti, non vale tanto la confezione completa in sé, quanto le singole squadre. Specie le edizioni speciali. Qualche esempio: un’edizione vintage del Cruzeiro, nell’ottobre scorso, ha raggiunto ben 782 euro, stessa cifra per la squadra del Nacional, ma anche Venezia, Como e Alessandria se la sono cavata bene superando i 200 euro. Il gioco completo in versione Monaco ’70 invece è stata battuto a 338 euro e la World Cup ’74 a 299 euro.

Pubblicità ingannevole: ecco le foto di alcuni prodotti da evitare

Quanto vale Heroquest

Altro diffusissimo classico che può portarci qualcosa in tasca è Heroquest, il gioco che ha avviato in tanti ai cosiddetti “giochi di ruolo”. Complici una nuova edizione annunciata da anni che non riesce ad uscire sul mercato e i componenti molto piccoli e fragili. La stima è tra i 150 e i 180 euro, sebbene le espansioni possono farla aumentare fino a 400.

Quanto vale Colpo grosso a Topolinia

La vera scoperta però è stato Colpo grosso a Topolinia della Clementoni. Non diffusissimo come i precedenti e che può arrivare fino ai 200 euro.

Quanto vale Atmosfear

Spulciando in cantina potresti trovare anche Atmosfear, il geniale gioco horror che veniva condotto grazie all’aiuto di una videocassetta o un DVD. La versione col DV vale tra i 100 e i 150 euro, mentre quella in VHS si aggira intorno ai 50. Forse perché ormai nessuno ha più un videoregistratore in casa, sebbene qualche patito potrebbe valorizzarlo proprio per questo.

Quanto vale l’Isola di fuoco

isola di fuoco giochi da tavoloL’Isola di fuoco è tra i più celebri tra i giochi da tavolo vintage. Ingombrante a causa dell’enorme plancia in plastica, potrebbe essere venduta proprio perché occupa abbastanza spazio. Oggi può fruttarti tra i 150 e i 200 euro.

Quanto vale Hotel e Crack

Chiudiamo il giro con altri due classici giochi da tavolo: il gestionale Hotel arriva intorno ai 50 euro, mentre Crack! intorno ai 70. Insomma, non molto. Ma in tempi di crisi possono tornare utili.

Precedente Atalanta, antidoto al calcio malato di oggi: il suo segreto Successivo Dalla paura del mare a quella dei dentisti: le fobie ridicole dei potenti della storia

One thought on “Possiedi uno o più tra questi vecchi 10 giochi da tavolo? Valgono una fortuna!

Lascia un commento

*