Louis van Gaal si ritira: la Top 11 dei campioni che ha lanciato

Sguardo di ghiaccio, sergente di ferro. L’allenatore olandese Louis van Gaal ha deciso di ritirarsi, a 67 anni. Sebbene non alleni più dal 2016, quando fu esonerato dal Manchester United. Vuole dedicarsi alla moglie, avendogli già promesso anni fa che si sarebbe ritirato a 55 anni. Ma il calcio gli bolle nel sangue. Un sangue freddo comunque.

Di club prestigiosi Van Gaal ne ha allenati. A livello di club, ha ricoperto il ruolo di allenatore dell’Ajax, del Barcellona, dell’AZ Alkmaar, del Bayern Monaco e del Manchester United. Oltre ad avere avuto due incarichi come CT della squadra nazionale olandese.

Prima della sua carriera come allenatore, Van Gaal ha giocato come centrocampista per Royal Antwerp, Telstar, Sparta Rotterdam , Ajax e AZ. È anche un insegnante di educazione fisica pienamente qualificato e ha lavorato nelle scuole superiori durante la sua carriera di calciatore semi-professionista.

Dopo un breve periodo come assistente allenatore in AZ, Van Gaal è stato assistente di Leo Beenhakker all’Ajax e alla fine è diventato allenatore nel 1991. Sotto la sua guida, la squadra ha vinto tre titoli Eredivisie, Coppa UEFA e UEFA. Champions League.

Si è trasferito a Barcellona nel 1997 e ha vinto due campionati e una Copa del Rey. Poi è stato chiamato come CT dell’Olanda, ma non è riuscito a qualificarsi per la Coppa del Mondo FIFA 2002. Questo ha preceduto un altro breve periodo a Barcellona, prima di tornare in AZ, dove ha vinto un titolo Eredivisie. Ed è stato ingaggiato dal Bayern Monaco nel 2009.

In Germania, si è assicurato la Bundesliga, il DFB-Pokal, e ha raggiunto la finale della Champions League, ma è tornato in Olanda, dove ha portato la nazione al terzo posto alla Coppa del Mondo FIFA 2014.

Successivamente è stato ingaggiato al Manchester United a fine estate, dove ha vinto una FA Cup prima di essere licenziato nel 2016.

Van Gaal ha lanciato tanti giocatori diventati poi grandi campioni. Ecco una Top .

La Top 11 di giocatori lanciati da Van Gaal

Louis van gaal carriera

Come riporta La Gazzetta, a stilare la formazione è Transfermarkt.

In porta troviamo Victor Valdes, uno che non ha avuto un riconoscimento unanime, però ha vinto due Champions ed è stato fondamentale nel Barça di Guardiola.

In difesa l’immenso Carles Puyol, con Badstuber e Alaba. Davanti a loro la strana coppia Xavi-Davids, poi Iniesta e Seedorf. Su aggiungono ai due l’inglese Jesse Lingard, che si potrebbe sostituire con Nwankwo Kanu, che arrivò in Europa da adolescente dopo aver giocato nell’Iwuanyanwu in Nigeria. Non debuttò calcisticamente con LVG, ma fu l’olandese a dar vita alla sua carriera europea con l’Ajax che arrivò a due finali di Champions consecutive a metà anni 90.

In attacco Kluivert e Rashford. Tutta gente che ha debuttato tra i 16 anni, Kanu e Seedorf, e i 21, Puyol e Lingard. Tutta gente che ha vinto tanto o tantissimo: alcuni persino il Mondiale, quelli del Barça, quasi tutti la Champions, Seedorf addirittura tre con tre squadre diverse.

Precedente Cambiamenti climatici provocati da Co2, bufala o verità? Come stanno le cose Successivo Reddito cittadinanza interessa solo ai meridionali? La sorpresa ai primi posti delle Regioni con più richieste

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.