Morte Lady Diana causata da figlio segreto di Carlo e Camilla: la nuova rivelazione

Tempo di lettura:   2 minuti

Ormai anche la casa reale britannica è continuamente oggetto di notizie di gossip. Dopo la morte di Lady Diana, avvenuta il 31 agosto 1997 in un incidente dentro il tunnel de l’Alma di Parigi, i tabloid avevano sopito la propria attenzione. Concentrandola qualche anno dopo, di tanto in tanto, sulle bravate notturne del secondo genito Harris.

Poi, hanno ripreso a parlare incessantemente degli inquilini di Buckingam Palace. Spettegolando sui cattivi rapporti tra Kate Middlethon e la Regina prima e su quest’ultima e Meghan Markle poi. Non solo, hanno spesso scavato sul passato di quest’ultima. Sulle sue umili origini, sulla sua carriera di attrice e sugli attacchi della sorellastra.

Qualche mese fa, poi, è venuto fuori che Carlo e Diana avessero una figlia segreta in Canada. La quale vorrebbe uscire allo scoperto per prendere parte al lauto banchetto del patrimonio reale (ne ho parlato qui).

Il tutto, senza però mai dimenticare in questi oltre 21 anni la dinamica dell’incidente che ha portato alla morte della amatissima Lady D. ancora oggi non del tutto chiarita.

E ora, emergono nuovi elementi su quella morte. Che vedrebbe come causa principale un altro figlio segreto. Sempre di Carlo, ma questa volta concepito con Camilla. Ecco di cosa si .

Lady Diana voleva parlare del figlio segreto di Carlo e Camilla

carlo camilla

Come riporta Libero, Simon Charles Dorante-Day, un 52enne australiano, dice di essere il figlio del principe Carlo e della consorte Camilla. Come rivelato dall’uomo, “mamma e papà” lo avrebbero concepito tra i banchi di scuola, quando avevano circa 18 anni ed erano già innamoratissimi.

Simon ha detto che la regina, dopo aver superato il panico del momento, avrebbe costretto il figlio a lasciare Camilla. Mentre il neonato, dato alla luce in un ospedale alla periferia di Londra, sarebbe stato affidato a una giovane coppia che non riusciva ad avere figli. Karen e David, i genitori che lo hanno cresciuto, erano ben noti alla corte dei Windsor: Winifred, la madre di David, era niente di meno che la fidatissima cameriera della Regina.

Simon Charles Dorante-Day, il presunto figlio segreto di Carlo e Camilla vorrebbe anche essere sottoposto alla prova del DNA. Il che, se desse esito positivo, sarebbe un terremoto per casa Windsor.

Cosa c’entra tutto questo con la morte di Diana? Non poco. In quanto, l’amatissima Lady D., una volta venuta a conoscenza della cosa, avrebbe voluto rivelare a tutti la scomoda verità. Ma, come tutti sanno, è morta prima di poterlo fare.

Questo, ovviamente, secondo la versione del “figlio segreto”. Una versione che, ovviamente, sta scatenando ipotesi e ricostruzioni nel Regno Unito, dove in molti ora legano la morte di Lady D a quanto avrebbe scoperto. Certo, bisogna innanzitutto capire se la storia del presunto figlio sia vera e se la morte di Diana sia davvero collegata a questo evento. Oppure, sia una casualità.

Precedente Sanremo, Pino Daniele offeso più che omaggiato Successivo Quota 100 e Reddito di cittadinanza ci costeranno caro: i possibili aumenti in arrivo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.