Nuove Banconote da 100 e 200 euro, come sono e principali novità

Dal 29 maggio saranno ufficialmente in circolazione le nuove banconote da 100 e 200 euro. In questo modo, la Banca centrale europea completa il rinnovamento delle banconote, iniziate nel 2013 con la 5 euro.

Il processo di rinnovamento delle banconote serve soprattutto contro i falsari, che troveranno così vita difficile anche nel tentare di riprodurre le banconote da 100 e 200 euro. Certo, i distratti non mancano così come quanti cercheranno comunque l’impresa di falsificarli. Sebbene non manchino anche le falsificazioni di monete. O, in maniera più facile, la sostituzione di alcune monete con altre (vedi il caso del Bath thailandese molto simile alla moneta da 2 euro).

Vediamo dunque come saranno le banconote da 100 e 200 euro e perché la loro immissione è una ottima notizia per gli .

Banconote Euro 100 e 200 come sono

nuove 100 200 euro

Come riporta Wired, le nuove banconote saranno leggermente più basse rispetto a quelle attuali e avranno le caratteristiche di sicurezza già presenti sull’attuale taglio da 50 euro. Ovvero il ritratto sia in filigrana sia nell’ologramma presente.

Sui nuovi biglietti sarà quindi presente l’effigie della divinità ellenica Europa, da cui prende il nome anche la serie di nuove banconote che ha iniziato a circolare dal gennaio del 2002 nei Paesi aderenti all’euro.

Tra le altre novità ci sono poi anche alcuni elementi predisposti appositamente per rendere molto difficile la falsificazione. Per esempio, nella parte superiore della striscia argentata è presente un ologramma con satellite e il simbolo dell’euro, e muovendo la banconota il simbolo sembra ruotare attorno al numero.

In basso a sinistra, invece, la cifra cambia colore a seconda dell’inclinazione e del mondo in cui la luce viene riflessa, passando dal verde smeraldo al blu scuro.

Inoltre, come si legge nei documenti pubblicati da Banca d’Italia

il numero verde smeraldo è stato raffinato, si può vedere in tutti i tagli della serie Europa ma nella 100 e nella 200 euro mostra anche il simbolo dell’euro, che compare più volte all’interno del numero”.

Altre modifiche riguardano invece alcuni elementi aggiornati per il controllo di autenticità eseguito attraverso i dispositivi elettronici.

100 e 200 euro nuove indistruttibili, il video

Infine, ci sono buone notizie per gli sbadati che dimenticano spesso le banconote nelle tasche dei pantaloni. Anche se questo probabilmente non accadrà molto spesso con i tagli da 100 e 200 euro.

In un video dimostrativo sempre pubblicato dalla Bce, i biglietti sono sottoposti ad alte temperature, vengono lavati in lavatrice, stirati e sottoposti ad altri stress test, pur restando intatti. Eccolo di seguito:

 

Precedente Chi è Juan Guaidó, l’imbarazzante Obama venezuelano burattino della CIA Successivo Sessa Aurunca, dai fasti dell’Impero romano alla centrale nucleare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.