Crea sito

Padre inventa gioco per distrarre figlia da bombe: in Siria La vita è bella diventa realtà

Ultimo aggiornamento

La guerra in Siria non smette più. Sono ormai quasi 10 anni che si tenta di abbattere il regime di Bashar al-Assad, senza però riuscirci. Il risultato finale che ci ritroviamo sono circa mezzo milione di morti, milioni di profughi pronti ad ingrassare la manovalanza a basso costo e i traffici degli scafisti, il solito Risko tra i paesi stranieri che cercano di spartirsi le sue materie prime e tante macerie anche di inestimabili patrimoni culturali che non torneranno più.

Ancora oggi in Siria cadono le bombe, mentre i media da tempo hanno spostato lo sguardo altrove. In quel dramma umano che sembra non finire più, fioriscono ancora storie di speranze. Che rievocano un film toccante come La vita è bella, di e con Roberto Benigni.

Come quella di Abdullah Al-Mohammad, padre che ha inventato un gioco per la sua figlioletta di 3 anni per evitare che si spaventi con le bombe. Ecco il racconto .

In Siria padre inventa gioco per figlia di 3 anni

la vita è bella siria

Come riporta Agi, la famiglia di Abdullah Al-Mohammad è stata costretta a lasciare la loro casa a Saraqib a causa della guerra civile. Trovando riparo a casa di amici a Sarmada, nella regione di Idlib, nel nord-ovest del Paese. Nel mirino delle truppe di Bashar al-Assad, che vuole riconquistare l’ultimo bastione della resistenza.

E così, per cercare di evitare alla figlia Salwa il trauma psicologico, il padre Abdullah Al-Mohammad ha inventato un ‘gioco’: ogni volta che cade una bomba, ride sostenendo che il rumore è provocato da fuochi d’artificio o da una pistola giocattolo.

E’ una bambina che non capisce la guerra“, ha dichiarato a Sky News, spiegando di voler impedire che la sua unica figlia crolli a livello psicologico e sia paralizzata dalla paura della guerra.

Ecco il video che sta facendo il giro del web:

 

Luca Scialò

Pubblicato da Luca Scialò

Sociologo, blogger, web writer. Amo il Cinema, l'Inter e ovviamente scrivere

Una risposta a “Padre inventa gioco per distrarre figlia da bombe: in Siria La vita è bella diventa realtà”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.