Profezia Baba Vanga su Trump più catastrofica di Nostradamus: cosa disse

Cosa ne pensi?

Altra previsione catastrofica emersa in queste ore: la profezia Baba Vanga su Trump. Veggente bulgara scomparsa nel 1996. Trump non piace a molti. E questo, in questi mesi, lo si è abbondantemente capito. Ma che non piaccia nemmeno ai veggenti, lo si sta scoprendo in questi giorni. Nel corso dei quali stanno circolando sul web alcune profezie sul suo conto non certo rassicuranti. Qualche giorno fa ho riportato quelle di Nostradamus, speziale francese che ha previsto, tra le altre cose, anche l’11 settembre. Nostradamus parlava, 500 anni fa, di un Trump che avrebbe portato discordia e la fine di certi accordi. Si pensa, ad esempio alla Nato o alla Cop21 di Parigi.

Dunque, problemi per le relazioni diplomatiche occidentali e per l’ambiente. Ma anche ad un peggioramento della crisi tra Israele e Palestina, essendo Trump convintamente filo-israeliano. Nulla, però, in confronto alla previsione su Donald Trump della veggente bulgara Baba Vanga. Ecco cosa dice la profezia Baba Vanga su Trump.

Profezia Baba Vanga su Trump: ultimo Presidente degli Stati Uniti

Profezia Baba Vanga su TrumpNel suo lungo elenco di profezie (che potete leggere qui), la veggente bulgara Baba Vanga – nata nel 1911 e morta a 85 anni, nonché cieca dall’età di 12 anni dopo un ciclone che la scaraventò a terra coprendole gli occhi di sabbia – non predice nulla di buono su Trump. Infatti, come ricorda SuperEva,  affermò: “Il 44° presidente degli Stati Uniti sarà afroamericano e sarà l’ultimo della loro storia”. In effetti, Baba Vanga ha predetto l’elezione di Barack Obama, primo afroamericano della storia a ricoprire quell’incarico. Ma poi, appunto, aggiunge che sarà anche l’ultimo. Ciò significa non solo che l’esperienza di Donald Trump finirà prima di iniziare (ufficialmente prenderà il posto di Obama dal prossimo mese di gennaio), bensì che gli stessi Usa non avranno altri Presidenti. Ciò dà vita a varie interpretazioni: che con Trump nasca una dittatura e finisca la tanto conclamata democrazia americana? Che finiranno gli stessi Stati Uniti? Difficile saperlo.

Profezia Baba Vanga su Trump fa paura

donald-trump-politica-economicaLa profezia di Baba Vanga su Trump fa paura perché ha previsto diverse cose. Oltre all’11 settembre, la nascita dell’Isis, il disastro di Chernobyl. Predisse con un’accuratezza spaventosa l’inizio e la fine della Seconda Guerra mondiale, l’affondamento del sottomarino russo Kursk. Quanto all’11 settembre 2001, usò queste parole: “Orrore, orrore! I fratelli  gemelli americani cadranno dopo essere stati attaccati dagli uccelli di acciaio”. Sull’Isis, invece, previde l’avanzata dei musulmani in Europa. Ritiene che “nel 2043 (…) in Europa i musulmani domineranno”. Anche per un problema di sottopopolamento nel vecchio continente.

Ancora, ritiene che nel 2066 Roma sarà controllata dai Musulmani e sarà bombardata dagli Stati Uniti con un’arma climatica. Le dittature del ‘900 rispettavano molto Baba Vanga. L’Unione sovietica la considerava molto, mentre si racconta che Hitler, notoriamente amante dell’esoterismo, le fece anche visita. Forse, chissà, per qualche previsione sull’esito della guerra. Per lui non certo positiva.

Trump, Simpson avevano previsto vittoria nel 2000: il video della puntata

Profezia Baba Vanga su Trump dovrebbe far paura anche perché The Mirror ha fatto un calcolo: le sue predizioni sarebbero esatte all’85%. Una percentuale comunque tutto sommato alta. Tra le previsione fallite, si ricorda l’uccisione di quattro leader mondiali nel 2009. Sulla Cina ha solo sbagliato i tempi, posticipandoli, visto che prevedeva che fosse diventata la potenza economica mondiale nel 2018. E invece, come noto, lo è già da qualche anno. Non a caso, nel programma di Donald Trump c’è anche una guerra economica contro la Cina.

Precedente Coppa Africa 2017: quali giocatori Serie A partiranno Successivo Fonte russa autorevole: Putin malato si ritira, chi potrebbe sostituirlo

5 thoughts on “Profezia Baba Vanga su Trump più catastrofica di Nostradamus: cosa disse

  1. Giovanni il said:

    Baba Vanga avrebbe detto che l’ultimo presidente USA sarebbe stato il 44esimo e si sarebbe trattato di un afroamericano. Barack Obama (afroamericano) e’ stato realmente il 44esimo presidente. Trump e’ il 45esimo…
    Se proprio dobbiamo credere alle profezie… mi sembrano ”migliori” quelle di Nostradamus. Attenzione alla Turchia e ad Israele… Mi pare siano piu’ attendibili (purtroppo)…

Lascia un commento

*