San Potito Ultra, dove si trova il Museo del lavoro

San Potito Ultra, dove si trova il Museo del lavoro

San Potito Ultra è un comune di 1554 abitanti situato nella provincia di Avellino. Confina con i comuni di Atripalda, Candida, Manocalzati, Parolise, Salza Irpina, Sorbo Serpico. Il comune fa parte dell’Unione dei comuni Terre dei Filangieri. L’ho scoperto per caso assistendo ad un concerto di Luca Carboni. San Potito... Continua »
Taurano, rifugio per cospiratori anti-borbonici e briganti

Taurano, rifugio per cospiratori anti-borbonici e briganti

Taurano è un comune di 1 505 abitanti della provincia di Avellino. Il suo territorio è incastonato su una prominenza del costone del monte Pietra Maula, il cui belvedere domina un territorio che si spinge fino alle porte di Napoli. Il territorio non urbanizzato è caratterizzato da colture di querceti,... Continua »
Morcone e i suggestivi resti del castello medioevale

Morcone e i suggestivi resti del castello medioevale

Morcone è un comune di 4.951 abitanti della provincia di Benevento. Il centro abitato si erge sulle ripide falde del monte Mucre, diramazione del Matese, affacciandosi sulla valle del fiume Tammaro che qui si chiude offrendo la visione di un ampio paesaggio collinare. Il centro storico è bagnato dal torrente... Continua »
Pietraroja e la sua acqua indimenticabile

Pietraroja e la sua acqua indimenticabile

Pietraroja è un comune italiano di 528 abitanti della provincia di Benevento. Sorge sulle pendici della parte orientale della catena del Matese, inclusa nell’Appennino meridionale. È il secondo paese della provincia per altitudine media. Il nome potrebbe derivare dal latino petra robia (rupe rossa), dall’equivalente spagnolo piedra roja o francese... Continua »
San Lorenzello, il paese nato sotto le stelle cadenti

San Lorenzello, il paese nato sotto le stelle cadenti

San Lorenzello è un comune di 2 202 abitanti sito nella provincia di Benevento. Condivide con la confinante Cerreto Sannita l’arte della ceramica. E’ localizzato alle falde di monte Erbano, alto 1.385 metri. San Lorenzello storia San Lorenzello sarebbe stata fondata da Filippo Lavorgna nel IX secolo. Sceso dalla grotta... Continua »
Cerreto Sannita e il magico presepe che ne celebra la rinascita

Cerreto Sannita e il magico presepe che ne celebra la rinascita

Cerreto Sannita è un comune di 3.908 abitanti della provincia di Benevento. Si trova alle porte del Parco regionale del Matese e dista 36 km dal capoluogo di provincia e 71 km da Napoli. Cerreto Sannita è stata anche insignita con la bandiera arancione. Si tratta di un riconoscimento di... Continua »
Guardia Sanframondi, tra vino e inquietanti riti per la Assunta

Guardia Sanframondi, tra vino e inquietanti riti per la Assunta

Guardia Sanframondi è un comune di 4.897 abitanti in provincia di Benevento. Fa parte della Comunità Montana del Titerno. Oggi è un borgo medievale che domina l’intera Valle Telesina. Dal castello regala una bella veduta, ventilata anche nelle calure estive. La parte meridionale protende verso il fiume Calore ed è... Continua »
Castel Volturno, antico crocevia commerciale oggi in degrado

Castel Volturno, antico crocevia commerciale oggi in degrado

Castel Volturno è un comune di 25 609 abitanti, situato nella provincia di Caserta in Campania. Rientra altresì nel cosiddetto Golfo di Gaeta. Il centro storico sorge sulla sponda sinistra del fiume Volturno, ultimo tratto prima che sfoci nel mar Tirreno. Il nome deriva dalla presenza di un castello proprio... Continua »
Ciriaco De Mita, il politico sopravvissuto 7 volte

Ciriaco De Mita, il politico sopravvissuto 7 volte

Sette spiriti come i gatti. Ma forse, essendo alla sua settima vita politica, si augura di averne ancora di più. Parliamo di Ciriaco De Mita, rieletto Sindaco di Nusco, paesino di poco più di 4mila abitanti in provincia di Avellino. Dove tutto ebbe inizio, 91 anni fa, mentre la carriera... Continua »
Sessa Aurunca, dai fasti dell’Impero romano alla centrale nucleare

Sessa Aurunca, dai fasti dell’Impero romano alla centrale nucleare

Sessa Aurunca è un comune di 21197 abitanti della provincia di Caserta. E’ il primo comune di quest’ultima per estensione territoriale, il secondo in Campania dopo Ariano Irpino. Il nome Sessa deriva da Colonia Julia Felix Classica Suessa (o in breve “Suessa”), città appartenente alla Pentapoli Aurunca, nucleo storico del... Continua »
Valogno, il borgo rinato grazie ai murales

Valogno, il borgo rinato grazie ai murales

Quando lo cerchi su Google Maps, al suo nome viene aggiunto l’aggettivo “Borgo d’arte”. Già, perché anche Big G ormai lo riconosce come tale. Parlo del Borgo di Valogno, a circa 9 Km da Sessa Aurunca (meno di un quarto d’ora di auto) e ai piedi del Parco Regionale Roccamonfina-Foce... Continua »
Antonio Bassolino: assolto dalla Magistratura, ma non dalla Storia

Antonio Bassolino: assolto dalla Magistratura, ma non dalla Storia

Come riporta l’Ansa, la prima sezione penale del Tribunale di Napoli (presidente Marco Occhiofino) ha assolto l’ex presidente della Regione Campania Antonio Bassolino dall’accusa di peculato in relazione alla gestione dei fondi destinati al contrasto del dissesto idrogeologico della regione. Gli inquirenti avevano chiesto una condanna a sette anni di... Continua »
Casalbore, il borgo di origine scandinava

Casalbore, il borgo di origine scandinava

Casalbore è un comune italiano di 1.773 abitanti della provincia di Avellino in Campania. I primissimi insediamenti risalgono all’epoca pre-romana, mentre verso la fine dell’Impero romano e l’avvento del Cristianesimo l’area abbia avuto il nome di “Casal(is) Albulus” (villaggio bianco). Casalbore storia La citazione più antica fino ad oggi conosciuta... Continua »
Buonalbergo, il borgo che non vuole morire

Buonalbergo, il borgo che non vuole morire

Buonalbergo è un comune italiano di 1 686 abitanti, della provincia di Benevento. Buonalbergo sorge a circa 25 km da Benevento, sul ripido fianco del monte San Silvestro, nei pressi del vallone che dal colle detto Monte Chiodo scende nella valle del Miscano. Buonalbergo storia Buonalbergo si pensa che sia... Continua »
Ceppaloni, il luogo strategico dei normanni

Ceppaloni, il luogo strategico dei normanni

Ceppaloni è un comune campano di oltre 3mila abitanti. E’ situato tra la valle del Sabato ad est e la valle del torrente Serretelle ad ovest. Le aree coltivate (in genere a seminativo arborato) sono ridotte. Dominano i terreni incolti e i boschi di querce e castagni. Ceppaloni storia Il... Continua »