Dal Cile al Libano passando per la Catalogna: il Mondo è in fiamme

Dal Cile al Libano passando per la Catalogna: il Mondo è in fiamme

Cile, Ecuador, Libano, Catalogna, Russia, Hong Kong, Egitto. Tutti i continenti stanno vivendo un autunno caldo. E non solo per il clima. Proteste infervorano per le strade di vari angoli della Terra, come fiammelle accese qua e là innestate dagli stessi motivi: disuguaglianza, corruzione, oppressione. Gli stessi motivi che da... Continua »
Incidenti, le 4 canzoni da evitare quando guidi per non rischiare

Incidenti, le 4 canzoni da evitare quando guidi per non rischiare

Ascoltare la musica mentre si guida è un’abitudine che abbiamo in tanti. Ci fa compagnia, ci dà la carica, ci distrae. Ovviamente, sarebbe buona norma avere un volume moderato, onde evitare di distrarsi. Ma anche di non ascoltare suoni esterni importanti come claxon di altri automobilisti che ci segnalano qualcosa;... Continua »
C’era una volta a Hollywood, la follia salvifica di Tarantino

C’era una volta a Hollywood, la follia salvifica di Tarantino

Com’è il nuovo film di Quentin Tarantino? Ecco di seguito la trama di C’era una volta a Hollywood (titolo originale Once Upon a Time in… Hollywood) e una mia recensione di C’era una volta a Hollywood. Nono film del talentuoso regista americano, amante dei western di Sergio Leone ma anche... Continua »
Codice rosso contro violenza sulle donne: cosa non va

Codice rosso contro violenza sulle donne: cosa non va

Il Senato ha approvato definitivamente il Codice rosso contro la violenza sulle donne. Non ha incassato voti contrari, eccetto 47 astenuti. La Camera dei deputati l’aveva approvato già lo scorso 2 aprile. E ciò la dice lunga sulla lentezza dei passaggi delle leggi da un ramo all’altro del Parlamento. Certo,... Continua »
Delitto Matteotti, fu omicidio fascista? Le tesi alternative

Delitto Matteotti, fu omicidio fascista? Le tesi alternative

Qualche giorno fa, il 10 giugno, è ricorso l’anniversario della morte del deputato socialista Giacomo Matteotti. Passato alla storia come Delitto Matteotti. Fu rapito e assassinato da una squadra fascista capeggiata da Amerigo Dumini. Si dice, per volontà esplicita di Benito Mussolini, a causa delle sue denunce dei brogli elettorali... Continua »
Chiusura Cocoricò emblema di una Riviera romagnola che non attira più

Chiusura Cocoricò emblema di una Riviera romagnola che non attira più

E alla fine, chiusura è stata. Il mitico Cocoricò, discoteca di Riccione simbolo della stagione estiva in quel di Romagna, così eccentrica, spensierata, sballata e trasgressiva, ha chiuso i battenti. Una decisione tante volte rimandata, tra crisi finanziarie mai risolte, problemi giudiziari per lo spaccio di droga al suo interno... Continua »
Falcone, gli attacchi che ha subito da vivo

Falcone, gli attacchi che ha subito da vivo

Domani si commemora la strage di Capaci. Nella quale morirono il Magistrato anti-Mafia Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e ai tre uomini della scorta: Antonio Montinaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani. All’epoca avevo 10 anni e ricordo che a scuola ci fecero fare un compito in classe in memoria... Continua »
Non solo Battisti, chi sono i tanti terroristi italiani ancora latitanti

Non solo Battisti, chi sono i tanti terroristi italiani ancora latitanti

Cesare Battisti è finalmente approdato in Italia. In fuga da quasi un quarantennio, trovò riparo prima In Messico, poi nella Francia socialista di Mitterand che ha sempre negato l’estradizione. Poi, con al governo la destra di Chirac, è dovuto scappare in Sud America. Trovando l’accoglienza del Presidente Lula. Tuttavia, giunto... Continua »
Il Governo Conte permette ai circhi di maltrattare ancora gli animali

Il Governo Conte permette ai circhi di maltrattare ancora gli animali

Circhi. Retaggi dell’800 ancora mantenuti in vita, che hanno ispirato film meravigliosi come Il circo di Charlie Chaplin, La strada di Federico Fellini, Dumbo della Disney. Ma anche una esilarante sequenza nel film di Fantozzi, quando il capo scopre che anziché essere a casa malato, il povero ragionier Ugo stava... Continua »
Figli dei Vip morti, i tanti casi di una maledizione

Figli dei Vip morti, i tanti casi di una maledizione

AVEVA 25 ANNI ED ERA FIGLIA DI BOB GELDOF. MA SONO TANTI I CASI DI FIGLI DI ATTORI E CANTANTI SCOMPARSI IN MODO TRAGICO Giovani, belli, dannati. Sono i figli dei Vip, quelli che si portano sulle spalle un cognome pesante, spesso più ostacolo che trampolino di lancio per una... Continua »
Brasile, perché vittoria di Bolsonaro è una buona notizia per Italia

Brasile, perché vittoria di Bolsonaro è una buona notizia per Italia

Le elezioni presidenziali in Brasile, la quarta democrazia più grande del mondo, sono state vince al ballottaggio dal candidato di estrema destra Jair Bolsonaro, che ha ottenuto il 55,5% dei consensi contro il 44,5% ottenuto da Fernando Haddad, erede politico di Lula da Silva. Bolsonaro, ex ufficiale dei parà, è... Continua »
Caso scuola Diaz: arriva importante notizia snobbata dai media

Caso scuola Diaz: arriva importante notizia snobbata dai media

La scuola Diaz di Genova è diventata tristemente famosa per i fatti che ivi si consumarono la sera del 21 luglio 2001, tra le ore 22 e mezzanotte. Anche nelle scuole genovesi Pertini e Pascoli. Le quali, insieme alla Diaz, divennero il centro del coordinamento del Genoa Social Forum, guidato... Continua »