Muro di Berlino: motivi del crollo e conseguenze

Muro di Berlino: motivi del crollo e conseguenze

Trent’anni fa accadeva l’evento destinato a cambiare le sorti politico-economiche del Mondo: la caduta del Muro di Berlino. Tale avvenimento segna la tappa fondamentale di quel processo basato sulla distensione sul piano dei rapporti internazionali tra Stati Uniti d’America e Unione Sovietica, da ormai trent’anni in piena Guerra Fredda. Un... Continua »
Polonia, la Cina d’Europa riconferma i conservatori nazionalisti

Polonia, la Cina d’Europa riconferma i conservatori nazionalisti

Le elezioni in Polonia hanno visto la netta conferma dei conservatori nazionalisti, i quali riconfermano pure la maggioranza assoluta in parlamento. A vincere le elezioni in Polonia è stato infatti ancora il partito Diritto e Giustizia di Jaroslaw Kaczynski, il cui fratello Lech Aleksander morì in un incidente aereo nel... Continua »
Sapevi che esiste un secondo Vaticano? Ecco dove si trova

Sapevi che esiste un secondo Vaticano? Ecco dove si trova

La Basilica di San Pietro è il simbolo della Chiesa cattolica apostolica romana. L’epicentro dello Stato Vaticano. Dedicata a Pietro, l’apostolo ritenuto fondatore della religione cattolica, sebbene fu proprio lui a rinnegare la conoscenza di Cristo. È la più grande delle quattro basiliche papali di Roma, spesso descritta come la... Continua »
Woodstock compie 50 anni: colonna sonora di una illusione

Woodstock compie 50 anni: colonna sonora di una illusione

Woodstock compie 50 anni. E si sentono tutti. Più precisamente, il nome completo è la Fiera della Musica e delle Arti di Woodstock, una manifestazione che si svolse a Bethel, una piccola città rurale nello stato di New York. I giorni in cui si tenne vanno dal 15 al 18... Continua »
Vietnam, la nuova frontiera dello sfruttamento

Vietnam, la nuova frontiera dello sfruttamento

La notizia fa un certo effetto, visto che ricorre visto che spunta fuori in concomitanza con l’anniversario della nascita di Hồ Chí Minh, pseudonimo di Nguyễn Sinh Cung. Un rivoluzionario, politico e patriota del Vietnam, primo ministro del Paese dal 1945 al 1955 e suo presidente dal 1945 al 1969.... Continua »
Spaventoso buco appare nel cielo: di cosa si tratta

Spaventoso buco appare nel cielo: di cosa si tratta

Il cielo e i suoi misteri. Quelli che da millenni affascinano, spaventano ed ispirano l’uomo. Fin dagli uomini primitivi, i quali, con i loro graffiti, ci hanno lasciato interessanti raffigurazioni. Poeti, pittori, scrittori, navigatori, cantanti. In tanti si ispirano al cielo, con le sue stelle, le sue meteore, ora il... Continua »
Carnevale di Rio, il significato drammatico che pochi conoscono

Carnevale di Rio, il significato drammatico che pochi conoscono

Anche quest’anno si sta svolgendo il travolgendo Carnevale di Rio. Esplosione di colori, balli interminabili (che ogni anno mietono pure vittime), carri impetuosi, costumi al limite della censura. Croce per i club europei e delizia per i calciatori che tornano in Patria, dimenticando gli impegni societari. Colti dalla cosiddetta saudade.... Continua »
La porta dell’Inferno esiste davvero: dove si trova

La porta dell’Inferno esiste davvero: dove si trova

Dove si trova la porta dell’Inferno? Già il nome incute timore. Fa pensare all’ingresso in un posto fatto di fuoco, disperazione, dannazione. Dal quale non si può più uscire e tornare indietro. Del resto, stiamo parlando dell’ingresso all’Inferno, luogo così ben descritto da Dante nel primo Canto della sua celebre... Continua »
La Cina si sta comprando l’Africa: i numeri agghiaccianti

La Cina si sta comprando l’Africa: i numeri agghiaccianti

Il capodanno cinese è iniziato da poco. Quest’anno sarà l’anno lunare del maiale. Come spiega Francesco Boggio Ferraris su Vanity Fair, il maiale è un segno particolarmente caro ai cinesi perché in Cina il maiale è un animale fondamentale, anche per l’economia. Le parole famiglia e casa si scrivono nello... Continua »
Non solo Battisti, chi sono i tanti terroristi italiani ancora latitanti

Non solo Battisti, chi sono i tanti terroristi italiani ancora latitanti

Cesare Battisti è finalmente approdato in Italia. In fuga da quasi un quarantennio, trovò riparo prima In Messico, poi nella Francia socialista di Mitterand che ha sempre negato l’estradizione. Poi, con al governo la destra di Chirac, è dovuto scappare in Sud America. Trovando l’accoglienza del Presidente Lula. Tuttavia, giunto... Continua »