Torna crisi tra Russia e Ucraina: cosa rischia Italia

Torna crisi tra Russia e Ucraina: cosa rischia Italia

Tra Russia e Ucraina torna la tensione. Proprio come accaduto a fine 2014, quando il paese ucraino si spaccò in 2 tra la parte Est che voleva restare filo-russa (anche per l’alta presenza di abitanti russi) e la parte Ovest filo-occidentale e corteggiata dalla NATO. Che sta cercando, e sempre... Continua »
JULIA TIMOSHENKO: UNA BERLUSCONI AL FEMMINILE SPACCIATA PER VITTIMA

JULIA TIMOSHENKO: UNA BERLUSCONI AL FEMMINILE SPACCIATA PER VITTIMA

MEZZO MONDO SI STA MOBILITANDO PER LEI, SENZA CONOSCERE NULLA SULLE ACCUSE RIVOLTEGLI Continuano veementi in Ucraina le proteste contro il Governo in carica guidato da Viktor Yanukovych, reo di aver preferito sospendere l’annessione all’Unione europea per concentrarsi sul rafforzamento dei rapporti con la Russia. In controtendenza con mezza Europa,... Continua »

CRISTIAN D’ALESSANDRO, IL NAPOLETANO ARRESTATO PER DIFENDERE L’ARTICO

ARRESTATO DALLE AUTORITA’ RUSSE IL 19 SETTEMBRE INSIEME AD ALTRI ATTIVISTI DI GREENPEACE per UN blitz di protesta contro una piattaforma di Gazprom. RISCHIA 15 ANNI DI CARCERE Come scritto in un precedente post, l’Artico è sottoposto sempre più a militarizzazioni da parte delle superpotenze che vogliono prelevare petrolio approfittando... Continua »
DOPO TELECOM L’ITALIA RISCHIA DI PERDERE PURE L’ENEL

DOPO TELECOM L’ITALIA RISCHIA DI PERDERE PURE L’ENEL

LA GAZPROM STA NEGOZIANDO VARIE STRUTTURE Dopo i tanti storici marchi passati agli stranieri e Telecom controllata dagli spagnoli, l’Italia rischia di perdere altre compagnie di bandiera: Alitalia (che dipende molto dalle scelte di Air France), le tre ditte Ansaldo (vedi qui) e ora pure l’Enel, attenzionata dal colosso russo... Continua »