Jobs Act danno ai lavoratori: lo dice anche Corte Costituzionale

Jobs Act danno ai lavoratori: lo dice anche Corte Costituzionale

Tra i primi provvedimenti dell’attuale Governo giallo-verde, oltre al contrasto all’immigrazione clandestina, c’è anche il superamento del Jobs Act voluto e sbandierato enormemente dal Governo Renzi. Certo, secondo diversi esperti, pseudo-tali e pennivendoli, con il decreto dignità voluto da Luigi Di Maio, si perderanno molti posti di lavoro in quanto... Continua »
Pd, le cose buone fatte e dove ha sbagliato

Pd, le cose buone fatte e dove ha sbagliato

Dal crollo del muro di Berlino, di cui il prossimo anno decorrerà il trentennale, la sinistra mondiale è entrata in crisi. E ha cominciato a vivere un profondo smarrimento. Negli anni ‘90, capendo che l’ideologia dominante era quella capitalista (visto che anche nazismo e fascismo apparivano roba sconfitta da tempo... Continua »
Apple a Napoli, altro bluff di Renzi: paghiamo quasi tutto noi

Apple a Napoli, altro bluff di Renzi: paghiamo quasi tutto noi

Matteo Renzi ha cercato di trasformare anche l’apertura di un’Academy di Apple in quel di Napoli, come un megaspot a proprio vantaggio. Quando in realtà a lui non è ascrivibile alcun merito, visto che la location è stata scelta volontariamente e strategicamente dalla stessa Apple, e Napoli si è guadagnata... Continua »
Paolo Gentiloni, biografia: ennesima presa in giro per gli italiani

Paolo Gentiloni, biografia: ennesima presa in giro per gli italiani

L’Italia è il Paese dove sei chiamato a scegliere come Presidente del consiglio uno tra Bersani, Grillo e Berlusconi. E invece ti ritrovi in 3 anni e mezzo Letta, Renzi e Gentiloni. E’ quanto è successo da inizio 2013. Chi è Paolo Gentiloni? L’ennesimo personaggio politico messo lì per tranquillizzare... Continua »
Mille giorni di te e di Renzi

Mille giorni di te e di Renzi

Matteo Renzi ha personalizzato il Referendum costituzionale. E ora personalizza la sconfitta, rassegnando le dimissioni. In Italia non c’è stato alcun effetto sorpresa, alla Brexit o alla Trump. Il No dato nettamente favorito ai sondaggi ha di fatto vinto. Ma ciò che accomuna le tre votazioni è la volontà di... Continua »
Studi di settore: finalmente Governo Renzi li cambia

Studi di settore: finalmente Governo Renzi li cambia

Spesso abbiamo sentito parlare dei cosiddetti “studi di settore” in ambito imprenditoriale. E ne abbiamo sentito parlare soprattutto in modo negativo, in quanto sarebbero un fardello per commercianti ed imprenditori, che si rivelano un cappio quando la propria attività va male. In effetti, il principio su cui si basano gli... Continua »
Canone Rai in bolletta, altro flop di Renzi: le cifre

Canone Rai in bolletta, altro flop di Renzi: le cifre

Uno dei tanti cavalli di battaglia di Renzi, proprio come quello che c’è a Viale Mazzini, davanti alla sede della Rai. Peccato però che poi, come altri del Premier in carica, si sia rivelato un cavallo perdente. Parlo del tanto sbandierato Canone Rai in bolletta, quello che doveva combattere l’evasione... Continua »
Torna l’anatocismo, altro regalo di Renzi alle Banche

Torna l’anatocismo, altro regalo di Renzi alle Banche

‘Falce e sportello’ è lo slogan del centrosinistra da un po’ di tempo in sostituzione dello storico ‘Falce e martello’. Lo conferma il fatto che dallo scorso primo ottobre è tornata lecita la pratica dell’anatocismo, la pratica di far pagare gli interessi sugli interessi, finora vietata benché largamente praticata dagli istituti... Continua »
Referendum costituzionale, occhio al quesito truffa

Referendum costituzionale, occhio al quesito truffa

Il prossimo mese di ottobre saremo chiamati a votare Sì o No alla proposta di Referendum costituzionale proposto dal Governo Renzi. La data non è ancora nota, sebbene ormai manchi un mese. Tanto che a detta di molti ciò sia un sintomo del forte dubbio nutrito dall’ex primo cittadino di Firenze rispetto... Continua »
Renzi, sette fallimenti per sette riforme

Renzi, sette fallimenti per sette riforme

Il Governo Renzi sta vivendo il suo terzo anno di vita e, a parte qualche buona riforma in campo sociale, non sta scuotendo o addirittura rivoluzionando la stagnata Italia come l’ex Sindaco di Firenze aveva promesso cacciando Enrico Letta dallo scranno di Premier. Quattro sono le riforme di cui Matteo... Continua »
Chi è Luca Mazzà: Renzi supera ancora Berlusconi

Chi è Luca Mazzà: Renzi supera ancora Berlusconi

Che la Rai sia un’azienda politicizzata lo sanno tutti. Quando c’era un solo canale, a monopolizzarla era la Democrazia cristiana e la sua ipocrita morale cattolica. Poi con il lancio di due altre reti, nella Prima Repubblica se la spartirono anche Psi (Raidue) e Pci (Raitre). Mentre Raiuno restò alla... Continua »