Candida auris, è allarme per fungo che uccide in 3 mesi

Candida auris, è allarme per fungo che uccide in 3 mesi

Una nuova epidemia sta diffondendo panico nel Mondo. Diffuso in India, Pakistan, Sudafrica e ora arrivato negli Usa. Dove i casi acclarati sono ormai 600. E, ovviamente, in un mondo globalizzato, nel quale le barriere spazio-temporali sono da tempo annullate, ha fatto presto ad arrivare anche in Europa. Il primo... Continua »
Trump e chiusura frontiere ai musulmani: perché ha sbagliato 2 volte

Trump e chiusura frontiere ai musulmani: perché ha sbagliato 2 volte

Donald Trump comincia a mettere nero su bianco il suo programma. Come la tanto discussa chiusura delle frontiere a cittadini provenienti da sette paesi musulmani: Iraq, Iran, Yemen, Libia, Sudan, Somalia e Siria. Con effetto immediato ma modalità diverse. Una scelta già aspramente criticata da più parti, soprattutto in virtù... Continua »
Giovanni Lo Porto e Valeria Solesin: due morti, due misure

Giovanni Lo Porto e Valeria Solesin: due morti, due misure

IL PRIMO, COOPERANTE IN PAKISTAN, E’ STATO UCCISO LO SCORSO GENNAIO, MA LA NOTIZIA SI E’ APPRESA SOLO AD APRILE. NON HA RICEVUTO LO STESSO TRATTAMENTO DI VALERIA, FORSE PERCHE’ AD UCCIDERLO SONO STATI GLI AMERICANI Come diceva Totò, la morte è come una livella, che mette tutti sullo stesso... Continua »
I TANTI MURI CHE ANCORA DIVIDONO IL MONDO

I TANTI MURI CHE ANCORA DIVIDONO IL MONDO

A 25 ANNI DALLA CADUTA DEL MURO DI BERLINO, ANCORA TANTI SONO QUELLI ESISTENTI Un quarto di secolo fa veniva abbattuto il Muro di Berlino. Il Mondo si illuse che, sotto le sue macerie, ci finissero per sempre anche le differenze economiche, le ingiustizie sociali, le guerre, le dittature, le... Continua »

AMNESTY DENUNCIA: STRAGE DI CIVILI IN PAKISTAN PER OPERA DEGLI USA

L’UTILIZZO DELLA TECNOLOGIA MEDIANTE I DRONI NON GARANTISCE L’INFALLIBILITA’ DELLE OPERAZIONI MILITARI. DAL 2008 SONO STATI UCCISI CIRCA 300 INNOCENTI Il titolo è già tutto un programma: “Will I be next? US drone strikes in Pakistan”. Tradotto: “Sarò io il prossimo? Gli attacchi con i droni USA in Pakistan”. E’... Continua »

LA VERGOGNA DEL NOBEL NON ASSEGNATO A MALALA

LA GIOVANISSIMA PAKISTANA RIBELLATASI AI TALEBANI RISCHIANDO LA VITA. IL PREMIO PER LA PACE E’ ANDATO ALL’OPAC. MA IN PASSATO CI SONO STATE TANTE ALTRE SVISTE Ha commosso tutti la storia di Malala Yousafzai, studentessa e attivista pakistana, che il 9 ottobre 2012 è stata gravemente ferita alla testa e... Continua »