Trump, dopo Nostradamus e Baba Vanga spunta terza profezia apocalittica su di lui: cosa dice

Cosa ne pensi?

Donald Trump si è insediato alla Casa Bianca da soli tre mesi e sembra già dare credito ad alcune profezie disastrose su di lui. Complice il suo intervento in Siria prima, Afghanistan poi e Corea del Nord per ultimo. Il che non dovrebbe sorprendere, considerando cosa ha combinato un altro repubblicano al governo: George Bush. Se non fosse che il suo decisionismo militare stia mettendo in subbuglio la diplomazia internazionale. Molto più di quanto fece Bush, a cui in molti si accodarono, noi compresi. Non a caso, si parla con insistenza di un passo dalla Terza Guerra mondiale.

Dopo quella di Nostradamus e quella di Baba Vanga, spunta di fatto una terza profezia apocalittica, di un certo Horacio Villegas, mistico e veggente autoproclamatosi il messaggero di Dio. Il quale, visto cosa ha azzeccato in precedenza, non è proprio da snobbare. Ecco cosa dice.

Previsione su Trump: Guerra mondiale tra il 13 maggio e il 13 ottobre 2017

Horacio Villegas, interpellato dal Daily Star, dà la sua sentenza:

“la Terza guerra mondiale arriverà 100 anni dopo l’apparizione della Madonna a Fatima. La gente deve sapere che si deve preparare alla guerra mondiale tra il 13 maggio e il 13 ottobre 2017. Porterà devastazione, sconvolgimenti e morte e nuove schermaglie di questo tipo arriveranno già nei prossimi giorni.”

horacio villegas trumpVillegas ha alle spalle una serie di previsioni azzeccate con largo anticipo. Come ricorda il tabloid Mirror, nel 2015 predisse che Donald Trump avrebbe vinto le Presidenziali e lo aveva definito il re illuminato che porterà il mondo alla guerra. Il veggente aveva anche predetto il bombardamento americano in Siria quale preludio di una guerra che coinvolgerà anche Cina e Nord Corea. Non resta che augurarsi che stavolta il mistico si sbagli. Ma se vale il detto: non c’è due senza tre…

Trump, le previsioni di Nostradamus e Baba Vanga

profezia nostradamus trumpCome detto nell’incipit, il neoeletto Presidente degli Stati Uniti viene visto come colui che scatenerà guerre e distruzione anche in altre profezie. Qui ho riportato quella dello speziale francese Nostradamus, e in quest’altro articolo la profezia della veggente bulgara cieca Baba Vanga. Se vi può consolare, ricordo anche quando negli anni ’80, mi spaventata quanto dicevano i testimoni di Geova su Gorbaciov. Ritenendolo il Diavolo sulla Terra che porterà distruzione secondo una profezia su “un uomo con una macchia in fronte”. Invece poi sappiamo com’è andata la storia: fu proprio lui il principale fautore della caduta del regime sovietico e del muro di Berlino. Anche se poi successivamente l’umanità non è andata verso la Pace come tutti auspicavamo. Anzi.

SONDAGGIO

Precedente Jack Nicholson, la maschera di Hollywood compie 80 anni: tutti i principali ruoli interpretati Successivo La strage silenziosa dei ciclisti sulle strade italiane: le ragioni e i rimedi

Lascia un commento

*