Viaggi 2018, ecco quali sono le migliori mete da visitare

Tempo di lettura:   2 minuti

Quali sono le migliori mete da visitare nel 2018? Grazie ai voli low cost, ai portali che permettono di pernottare facilmente, in anticipo e quindi risparmiando, e ai siti che consentono di reperire informazioni sulle cose da vedere di un determinato luogo, così da organizzarsi facilmente, organizzare i viaggi è diventato un gioco da ragazzi. Senza contare poi che una volta giunti in loco, abbiamo la possibilità di spostarci facilmente grazie a Google Maps. O di tradurre in lingua locale grazie ai traduttori online.

Su tutti l’immediato Google traduttore, di recente molto migliorato rispetto ai primi anni, quando il rischio figuraccia era sempre dietro l’angolo. Mettiamoci poi le previsioni meteo, che ormai scandiscono pure le ore. Così da capire se dobbiamo uscire con l’ombrello, se non conviene scendere in spiaggia o se dobbiamo indossare un giubbotto o gli occhiali da sole.

Dunque, viaggiare è diventato molto più semplice rispetto al passato. Ma quali sono le migliori mete da visitare nel 2018? In questo articolo propongo una carrellata di migliori mete da visitare nel 2018, sia italiani che stranieri. E che riguardano posti di mare, montagna, vicino a fiumi o laghi. Nonché le città da visitare e la loro storia. L’elenco sarà aggiornato ad ogni nuova scoperta, così da tenervi costantemente aggiornati su dove conviene andare nel 2018.

Ogni luogo andrà visitato in una determinata stagione dell’anno, per la sua particolarità. Quindi questo elenco di posti non deve essere inteso solo come un suggerimento per le vacanze estive. E allora, che il viaggio cominci, sperando di soddisfare tutti i palati e di essere utile nelle info che darò.

Ecco quali sono, a mio avviso, le migliori da visitare nel 2018. Descrivendole per storia, posti da visitare, aspetti sociologici legati al luogo, aneddoti e curiosità sempre legati al posto. Sperando di esservi stati d’aiuto nella scelta della vostra prossima vacanza.

migliori mete 2018

Indice

Migliori mete da visitare nel 2018

KYLEMORE, ABBAZIA E NON SOLO

Kylemore è diventata famosa soprattutto per la suggestiva Abbazia che affaccia sull’omonimo laghetto.  Edificata in stile neogotico nel XIX, l’imponente… Continua

TRAPANI, TRA SALE E PESCE

Candida cittadina sul mare, tra Palermo e Agrigento, ha sviluppato nel tempo una fiorente attività economica legata all’estrazione e al… Continua
PORTICI, UN’ALTRA NAPOLI

PORTICI, UN’ALTRA NAPOLI

Portici è il fiore all’occhiello della provincia napoletana. Una sorta di cugina distinta del capoluogo partenopeo. Particolarmente magico è il… Continua
RIMINI, BELLA D’ESTATE

RIMINI, BELLA D’ESTATE

Rimini è la sintesi dell’Emilia Romagna. Tipicamente emiliana d’inverno nel suo essere tranquilla, cupa e malinconica, tipicamente romagnola d’estate nel… Continua
MADRID, BELLA DI NOTTE

MADRID, BELLA DI NOTTE

“Madrid me mata”. Questo slogan inequivocabile ben sintetizza la movida della Capitale spagnola. Quando cala il sole, un’aria frizzante entra… Continua
Precedente Litorale laziale e campano invaso da misteriosi oggetti di plastica, cosa potrebbero essere Successivo Con accordo di Caen Italia svende mare e petrolio alla Francia: l’ultimo “regalo” di Gentiloni

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.