ZEMANLANDIA FA IMPAZZIRE PESCARA

LA SQUADRA ABRUZZESE E’ TERZA IN SERIE B, PRESENTANDO LE CLASSICHE STATISTICHE DELLE SQUADRE ALLENATE DAL BOEMO

In un calcio sempre più imprigionato in rigidi tatticismi che stanno riducendo la creatività di allenatori e giocatori, il suo gioco brilla come perle nel fango. Parlo ovviamente di Zdenek Zeman, che col suo Pescara sta ottenendo risultati lusinghieri in Serie B. Ultimo risultato utile sabato scorso contro l’Ascoli, travolto per 4 reti a uno.


TANTI GOL FATTI E TANTI SUBITI, IN PIENO STILE BOEMO – Dopo 11 giornate, la sua squadra è terza in classifica con 22 punti, a una lunghezza dalla seconda (Padova) e quattro dalla prima (Torino). Sette le vittorie, un pareggio e tre sconfitte. Letteralmente pazzo il tabellino dei gol fatti e subiti: 27 e 18. Ovvero primo attacco del campionato, cui tiene testa solo la Reggina con 24 gol; ma di contro anche quarta difesa peggiore della serie B, insieme al Vicenza. Le squadre che hanno subito più gol del Pescara si trovano tutte in zona retrocessione.<

br />
IL PESCARA MANCA IN A DA 18 ANNI – L’ultimo campionato disputato in A dalla squadra abruzzese – diventata Delfino Pescara nel 2009 per fallimento – risale al campionato 1992-93, quando finì ultima. Da allora, dopo una permanenza in B durata per tutta la seconda metà degli anni ’90, un lungo ping pong tra Serie B e Serie C.
Tra i giocatori del Pescara si sta mettendo in luce il napoletano Lorenzo Insigne, classe ‘91 di Frattamaggiore, fisico “alla Giovinco”, che si sta distinguendo anche in Under 21.

Vediamo se Zeman riuscirà a tornare in A, magari ripetendo quel miracolo chiamato Foggia. A cui è stato dedicato anche un docufilm due anni fa: http://lucascialo.splinder.com/post/21407996/il-foggia-di-zeman-diventa-film

(Fonti: Gazzetta, Wikipedia)

Precedente ALTA FORMAZIONE IN RETE, ENNESIMA PRESA IN GIRO PER I DISOCCUPATI Successivo L’ARGENTINA RIELEGGE CRISTINA FERNANDEZ, LA NUOVA EVITA PERON

0 commenti su “ZEMANLANDIA FA IMPAZZIRE PESCARA

  1. Avatarutente anonimo il said:

    secondo me la zona play off è fattibile (nn la vittoria del campionato data la discontinuità che caratterizza le squadre di Zeman) Se ricrdo bene i periodi più critici sono in inverno. Ricordo che la prima Lazio di Zeman (94/95) risalendo alla fine agganciò il Parma al secondo postoalessandro

  2. io adoro Zeman, mi fa impazzire il suo gioco, ma non salirà in A il Pescara, è una squadra troppo squilibrata, e alla fine i gl incassati ti penalizzano…non vedo l'ora di incrociarlo in campionato, sarà una partita bellissima…d'altronde, ditemi chi, sul 5 a 0 a 15' dalla fine, chiude la partita sul 5 a 3 rischiando pure di pareggiarla??? solo la squadra di Zeman (con l'Albinileffe)…occhio a Insigne…è un piccolo fenomeno….

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.