AEROPORTI LONTANI DALLE CITTA’, IL PACCO DELLE COMPAGNIE LOW COST

Tempo di lettura:   2 minuti

OFFRONO GRANDI SCONTI, MA SPESSO GLI AEREI APPRODANO MOLTO LONTANO DALLE CITTA’ CHE CONTANO
Causa la crisi, ma anche la sempre crescente propensione a viaggiare dei giovanissimi, le compagnie aeree “low cost” risultano sempre le piu’ scelte. In genere i servizi offerti sono discreti, specie se li si rapporta al prezzo del biglietto. Eppure qualche inconveniente non manca. Su tutti, gli aeroporti “civetta” nei quali atterrano, sovente lontani dal centro della citta’ che si intende visitare seppure la riportano nella propria denominazione. Talvolta per centinaia di Km. Vediamo qualche esempio.

LE DISTANZE SCOMODE ALL’ESTERO– L’elenco è lungo: l’aeroporto di Monaco, Memmingen, si trova a 70 km dal centro di Monaco di Baviera, mentre Oslo Torp è di 68 km dal centro di Oslo. Idem per la nuova base di EasyJet, Londra Southend, a più di 60 chilometri dal centro della città, stessa distanza per Londra Stansted. O ancora, l’aeroporto di Charleroi, dato per vicino a Bruxelles ma in realta’ distante oltre 60 Km dalla capitale belga.
Il caso piu’ clamoroso e’ quello di Parigi-Vatry indicato per raggiungere Disneyland, aggiunto alla lista delle destinazioni di Ryanair: lontano ben 150 chilometri da Parigi ma pure 112 dal famoso regno del divertimento.
I CASI ITALIANI – Tra gli scali italiani, i più distanti da quello che racconta la loro denominazione sono quelli di Verona, Brescia e Milano Malpensa, entrambi a circa 50 chilometri dal centro delle città. Ma c’è anche Milano Bergamo Orio al Serio, circa 52 chilometri dal capoluogo lombardo. O ancora l’aeroporto torinese di Caselle, lontano 60 Km dalla citta’. 
Anche l’ormai morente aeroporto “Costa d’Amalfi”, costruito in provincia di Salerno (Pontecagnano) per servire i turisti che intendono approdare sulla stupenda costiera amalfitana, si trova in realta’ decine di Km lontano da lì e in una posizione scomoda.
Insomma, il turista legge nel nome dell’aeroporto di destinazione anche quello della localita’ che desidera raggiungere, inconsapevole pero’ del fatto che per arrivarci dovra’ prendere svariati mezzi pubblici. E in Italia, specie al Sud, cio’ è poco consigliabile.
Precedente MONTE DEI PASCHI DI SIENA, LA BANCA PIU’ ANTICA DEL MONDO RISCHIA LA BANCAROTTA Successivo PER QUEST’ANNO NON CAMBIARE, STESSA STANGATA, STESSO MARE

0 commenti su “AEROPORTI LONTANI DALLE CITTA’, IL PACCO DELLE COMPAGNIE LOW COST

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.