Crea sito

Da Anderson a Klose: tutti i colpi che Igli Tare ha portato alla Lazio

Ultimo aggiornamento

A chi vanno i meriti del terzo posto della Lazio? Di una società che circa 10 anni fa rischiava il fallimento dopo lo scandalo Cragnotti? Al vituperato Lotito certo, che ha avuto l’intuito di affiancarsi un sorprendente dirigente, arrivato in punta di piedi e con tanto scetticismo. Parliamo di Igli Tare, ex attaccante albanese, che non si distingueva certo per tecnica e numero di reti segnate, ma era comunque molto funzionale alla squadra. Ritiratosi nel 2008, il Presidente laziale lo volle come direttore sportivo. 
La Repubblica fa un elenco dei suoi meriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.