DOPO EBAY ANCHE SPOTIFY INVITA GLI UTENTI A CAMBIARE PASSWORD CONTRO HACKER

Tempo di lettura:   2 minuti
PREVISTE ANCHE ALTRE MISURE DI SICUREZZA SULLE APP
Gli Hacker continuano ad attaccare i siti esistenti nello sconfinato mare di internet. Da quelli istituzionali a quelli utili al tempo libero. E così, dopo eBay, un altro popolare sito è sotto attacco e sta invitando i propri utenti a cambiare password: Spotify, portale per la musica on demand.

CAMBIO DI PASSWORD – Oskar Stål, CTO di Spotify, ha spiegato che al momento soltanto un account utente è stato violato e i dati conservati in esso sono finiti nelle mani di ignoti; anche in quest’unico caso, però, le informazioni sulla password o sui sistemi di pagamento sono rimaste protette.
Sebbene quindi la situazione non sembri eccessivamente grave, l’azienda ha deciso di correre ai ripari e di chiedere ad alcuni utenti, nei prossimi giorni, di effettuare nuovamente il login reinserendo nome utente e password.
ALTRE MISURE – Inoltre, è stata rilasciata una nuova versione dell’app per Android; quelle per gli altri sistemi operativi – iOS e Windows Phone – non sembrano aver bisogno di aggiornamenti.
Effettuare l’aggiornamento migliorerà la sicurezza a prezzo di una piccola scomodità: sarà infatti necessario scaricare e rendere nuovamente disponibili le playlist che erano in modalità offline.
«Nel corso dei prossimi giorni» – ha concluso Stål – «adotteremo altre misure per aumentare ulteriormente la sicurezza degli utenti».

(Fonte: Zeusnews)
Precedente AUTISMO PROVOCATO ANCHE DALL’INQUINAMENTO Successivo IL NAPOLI POTREBBE PERDERE HIGUAIN E CALLEJON: LE GRANDI CHE LI CERCANO

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.