Visciano e il suo panorama mozzafiato

Visciano è un Comune campano di circa 4500 abitanti, della provincia di Napoli. Pur essendo quasi totalmente circondato dalla provincia di Avellino, mentre è unito solo in piccola parte a quella di Napoli. Il comune fa parte della Comunità montana Partenio – Vallo di Lauro.

Attività principali di Visciano

L’attività principale di Visciano è la coltivazione del nocciolo. Qui le cultivar più comuni sono Mortarella, S.Giovanni (campane a frutto allungato) e Camponica (campana a frutto grosso, ottima per il consumo da tavola).

Inoltre, fin dal secondo dopoguerra, in stretto legame con la tradizione folkloristica locale, si è sviluppata una fervida industria pirotecnica artigianale di fama internazionale.

A Visciano di interesse è anche un notevole turismo religioso, dato dalla presenza di diverse chiese, una basilica minore, un ex convento dei frati Camaldolesi ora donati all’istituto dei “Missionari della Divina Redenzione” e altre strutture di ricezione e preghiera per i fedeli.

Cosa vedere a Visciano

A livello artistico-culturale, di notevole interesse a Visciano è il quadro della “Madonna Bruna”, denominato Madonna del Carpinello a seguito del ritrovamento ai piedi di un albero di carpine, datato 1616. Il ritrovamento del quadro, avvenuto miracolosamente secondo la tradizione locale, ha dato l’incipit ad un culto Mariano nella piccola comunità agricola.

Il quadro è attualmente esposto su di un alto trono marmoreo all’interno del santuario ad esso dedicato ed elevato nel dicembre 1986 alla dignità di basilica minore, sito in piazza padre Arturo D’Onofrio (già piazza Santuario).

La cosa più interessante di Visciano, a mio modesto avviso, è il bellissimo panorama che si scorge dell’Eremo dei Camaldoli. Dal quale è possibile vedere una buona porzione della provincia di Avellino, il Monte somma e il Vesuvio. Un panorama che gli amanti del verde e degli imponenti paesaggi naturalistici apprezzeranno. Non mancano diversi altri edifici religiosi, oltre che edifici civili come il Palazzo Casertano-Sirignano e il Palazzo De Ferrante.

foto eremo visciano

eremo visciano panorama

Precedente Cimitile e le suggestive basiliche paleocristiane Successivo Via Almirante, la pochezza dei politici di oggi contro i grandi del passato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.